Termini & Condizioni Servizio di Videoconsulenza

Home / Termini & Condizioni Servizio di Videoconsulenza

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI VIDEOCONSULENZA

  1. OGGETTO

1.1 Le presenti condizioni generali costituiscono il regolamento contrattuale del servizio di videoconsulenza fornito all’Utente da Fiderm S.r.l. che ha sede in Milano – via Plinio 1 – tel. 02 29406306 mail: info@fiderm.it. Il servizio di videoconsulenza viene prestato mediante una piattaforma informatica (www.dermoclinico.com) alla quale l’Utente deve previamente registrarsi e tramite gli Specialisti, vale a dire Professionisti che collaborano con Fiderm S.r.l., tra i quali l’Utente potrà scegliere in ragione del profilo e del curriculum ivi

1.2 L’Utente prende atto che il servizio di videoconsulenza è regolato dalle presenti condizioni generali e che deve espressamente accettarle prima di potervi accedere.

1.3 Nel caso l’Utente richieda una videoconsulenza nell’interesse di un soggetto minore o incapace dichiara e garantisce di disporre dei necessari poteri per agire in nome e per conto del soggetto minore o incapace (potestà genitoriale, ADS, tutore, curatore o caregiver). In tali casi l’Utente assume in proprio l’obbligazione di pagamento della prestazione.

1.4 La videoconsulenza potrà avere ad oggetto a) informazioni su argomenti e problematiche generali attinenti la specialità del Professionista interpellato; b) in caso di Utente che intenda sottoporsi a visita da dermatologo o da nutrizionista in presenza l’indicazione degli esami diagnostici a cui sottoporsi prima della visita in modo da portarne direttamente gli esiti e i referti; c) in caso di Utente già sottoposto a visita in presenza da dermatologo o nutrizionista la verifica dell’andamento della terapia che gli è stata prescritta; d) lezione di yoga erogata da maestro diplomato.

1.5 L’Utente prende atto e dichiara di essere pienamente consapevole che: a) la videoconsulenza online non costituisce e non sostituisce la visita medica effettuata dallo Specialista in presenza fisica dell’Utente; b) il mezzo di comunicazione video a distanza è per sua natura limitante la possibilità del professionista di ottenere informazioni complete, esaustive e di immediata percezione; c) le eventuali indicazioni cliniche o richieste diagnostiche fornite con la videoconsulenza così come il livello della lezione di yoga erogata si basano esclusivamente sulle informazioni rese disponibili dall’Utente; d) Fiderm Srl non avrà alcuna responsabilità sull’accuratezza e/o completezza delle informazioni ricevute dall’Utente; e) lo Specialista rispondendo alla richiesta di videoconsulenza si avvale delle proprie competenze e conoscenze professionali e Fiderm S.r.l. non è responsabile delle risposte fornite all’utente; f) Fiderm S.r.l. e lo Specialista non saranno in alcun modo responsabili di eventuali interpretazioni errate da parte dell’Utente rispetto alla videoconsulenza così come di attività erroneamente intraprese dall’utente a seguito della videoconsulenza; g)  la videoconsulenza non è uno strumento adatto a gestire situazioni di emergenza e non sostituisce una visita del medico specialista alla presenza del Paziente; h) in caso di emergenza, il Paziente deve immediatamente chiamare il 112 o recarsi in Pronto Soccorso.

1.6 Il servizio di videoconsulenza viene reso per un tempo pre-determinato misurato in minuti. Il servizio si considera concluso allo scadere del tempo previsto per la videoconsulenza. Il servizio di videoconsulenza non prevede una interazione continuativa con lo Specialista.

1.7 La videoconsulenza “Follow-up pazienti del Dermoclinico – visita di controllo online” può essere prenotata solo previo colloquio de visu o visita medica in presenza con uno Specialista del Dermoclinico che proporrà la scelta tra un controllo in studio e un controllo tramite videoconsulenza.

  1. MODALITÀ DI FORNITURA DELLA VIDEOCONSULENZA

2.1. Il profilo di ciascun Professionista è collegato ad un calendario con l’indicazione dei giorni e delle fasce orarie in cui abbia disponibilità all’effettuazione di un videoconsulenza. l’Utente registrato potrà prenotare la videoconsulenza nel giorno e fascia oraria disponibile. La prenotazione verrà confermata a mezzo di mail dopo l’avvenuto pagamento, che deve essere effettuato entro la chiusura del procedimento di prenotazione. In mancanza di pagamento la prenotazione si intenderà non effettuata.

2.2. Nel caso in cui il Professionista non possa erogare la videoconsulenza per cause sopravvenute alla prenotazione, Fiderm Srl ne darà immediata comunicazione all’Utente che potrà scegliere un altro giorno e/o fascia oraria o potrà chiedere il rimborso di quanto pagato; in tale ultimo caso l’accredito della somma avverrà entro otto giorni dalla richiesta.

2.3 Nel caso in cui l’Utente comunichi la propria impossibilità a fruire della videoconsulenza entro le ventiquattro ore precedenti il giorno e l’ora prenotata, avrà facoltà di prenotare un nuovo appuntamento. In caso tale comunicazione venga fatta a meno di ventiquattro ore dall’appuntamento ovvero l’Utente sia impossibilitato per il secondo appuntamento, Fiderm avrà diritto di incamerare a titolo di penale il corrispettivo pagato.

  1. ONORARI DEL PROFESSIONISTA

3.1 A fronte del servizio di Videoconsulenza fornito dal Professionista, l’Utente si obbliga a corrispondere a Fiderm Srl il corrispettivo per la prestazione dello Specialista nella misura indicata sulla piattaforma di prenotazione ed accettata al momento della conferma del pagamento.

  1. MODALITA’ DI PAGAMENTO

4.1. La richiesta di videoconsulenza sarà accettata e ritenuta valida solo se completata con transazione via PayPal, che richiede l’accettazione  dell’informativa privacy e delle condizioni d’uso del servizio.

  1. DURATA

5.1. Le presenti condizioni generali di contratto regolano il rapporto che si costituisce tra Fiderm Srl e Utente dall’avvenuto pagamento della prenotazione sino alla prestazione della Videoconsulenza.

  1. DIRITTO DI RECESSO

6.1. L’Utente ha il diritto di recedere dal contratto a proprio insindacabile giudizio entro 14 giorni. Il periodo di recesso cessa trascorsi 14 giorni dalla conclusione del contratto, che si perfeziona con l’avvenuto pagamento. L’Utente esercita il proprio diritto di recesso mediante accesso alla piattaforma a cui si è registrato per la prenotazione e seguendo le istruzioni ivi presenti sotto l’indicazione “recesso”.  Il completamento della procedura di recesso dovrà avvenire entro il termine di 14 giorni dalla conclusione del contratto e entro le ventiquattro ore precedenti il giorno e l’ora prenotati .

6.2. In caso di recesso tempestivo, entro un’ora dall’avvenuta prenotazione, all’Utente verrà riaccreditata la somma corrisposta entro giorni otto.

6.3. L’Utente è informato che, qualora abbia prenotato la Videoconsulenza entro il periodo di 14 giorni dalla conclusione del contratto e questa sia stata eseguita con espressa sua rinuncia al diritto di recesso, il diritto di recesso è escluso – ai sensi dell’art. 59 lett. a) del D. Lgs. 206/2005.

6.4. Qualora l’Utente eserciti il proprio diritto di recesso dopo aver chiesto a Fiderm Srl che la fornitura della prestazione inizi durante il periodo di recesso di 14 giorni con contestuale accettazione della perdita del diritto di recesso, Fiderm Srl potrà chiedere all’Utente di pagare dei ragionevoli costi in proporzione alla parte di prestazione già effettuata prima della data di comunicazione del recesso.

  1. RESPONSABILITÀ

6.1. La responsabilità di Fiderm Srl nei confronti dell’Utente  in relazione alla Videoconsulenza fornita all’Utente è regolata dalle previsioni del Codice Civile e dal Codice del Consumo.

  1. PRIVACY E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

7.1. Fiderm Srl tratterà i dati in qualità di titolare del trattamento in conformità alle informazioni fornite tramite l‘Informativa Privacy disponibile sulla Piattaforma a cui l’Utente si è registrato. Il Professionista tratterà i dati in qualità di soggetto autorizzato da Fiderm Srl ai sensi dell’art. 29 GDPR.

  1. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

9.1. Il presente Contatto è interamente regolato dalle leggi della Repubblica Italiana. l’Utente che richiede una Videoconsulenza in veste di consumatore ha i diritti di cui al Capo I del Titolo III della parte III del Codice del Consumo (D.Lgs. 205/2006).

9.2. Qualsiasi controversia derivante dal presente Contratto, o comunque relativa ad esso, è devoluta dalle Parti alla competenza esclusiva del Tribunale di Milano. Fiderm informa l’Utente che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma di risoluzione on line delle controversie, accessibile tramite il seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/.