Ringiovanimento vaginale Milano

Il ringiovanimento vaginale è un trattamento al quale si sottopongono una sempre più alta percentuale di donne, perché in grado di contrastare l’atrofia vaginale, la vulvodinia, e alcuni inestetismi che possono subentrare con l’avanzare dell’età come rilassamento cutaneo e secchezza. Tra le cause principali per cui si decide di sottoporsi al ringiovanimento funzionale vaginale ci sono le lacerazioni, incontinenza da sforzo e la perdita di tono e turgore della muscolatura vaginale post-parto, momento in cui anche anche i muscoli del perineo (la zona tra vagina e ano) diventano più deboli.

Come si svolge la seduta?

Per aiutare a migliorare il benessere intimo della donna ci si affida a un trattamento totalmente indolore: la radiofrequenza EVA. Si tratta di una tecnologia quadripolare dinamica che attraverso un particolare manipolo, riesce a veicolare e modulare l’energia elettromagnetica per rigenerare i tessuti interessati. La radiofrequenza EVA permette quindi un trattamento personalizzato e sicuro che si adatta alle esigenze dermatologiche specifiche della paziente. Questo macchinario è infatti dotato di particolari TIP che permettono di agire sulla zona: vulvare o vaginale.

Quali sono i risultati della radiofrequenza EVA?

Il trattamento radiofrequenza EVA è efficace non solo per il ringiovanimento vaginale, ma anche per migliorare alcuni inestetismi specifici:

  • rimodellamento e rinforzo del perineo
  • riduzione del diametro interno ed esterno della vagina
  • aumento di tono, forza e controllo della muscolatura vaginale
  • rimedio per secchezza vaginale in menopausa e incontinenza dopo il parto
  • aiuta a contrastare l’atrofia vulvo-vaginale e quindi a ridurre le sensazioni di prurito, secchezza e bruciore.

Quante sedute sono consigliate per vedere i primi risultati?

risultati della radiofrequenza EVA per il ringiovanimento vaginale e altri disturbi connessi, possono essere visibili sin dalle prime sedute, ma potrebbero variare in base al caso specifico. Solitamente sono consigliate 4 o 5 sedute ogni 15 giorni della durata di almeno 20 minuti. Come anticipato, le sedute sono indolori perciò non necessitano di anestesia e subito dopo il trattamento è possibile riprendere le fisiologiche attività senza alcune problema o fastidio.

Informazioni e prenotazioni

    Sidebar